venerdì 7 giugno 2013

Malaschi e Millanoa, sacerdotessa di Afrodite messapica

articolo completo al seguente link:
Malaschi e Millanoa, sacerdotessa di Afrodite messapica - Il tacco d'Italia - News dal Salento, quotidiano online d'informazione salentina:
Malaschi è la denominazione catastale del luogo, chiamato dalla popolazione in salentino ‘limmalaka' o ‘limma malaka'. Il nome deriva dal greco limma malakès che vuol dire ‘bacino delle malve'. Ciò tramanda che in epoche antiche lì vi era un bacino di acqua dolce, dimostrabile dalla terra limmatica e fertilissima e dalla pendenza dei canali d'acqua. Per quanto riguarda la malva numerose sono le interviste che tramandano che malaski era il luogo dove si doveva raccogliere la malva per i medicinali.
E' usanza contadina raccogliere le erbe in un determinato luogo e tempo, ciò tramanda riti e miti del posto.
(...)

Nessun commento:

Posta un commento